Incensi certificati Ecocert

Incensi naturali certificati Ecocert

Era da tempo che i nostri clienti ci chiedevano di inserire a catalogo anche alcuni incensi. Abbiamo resistito a lungo non per una contrarietà assoluta verso questo tipo di profumatori ambientali. Gli incensi appartengono alla tradizione culturale di molti paesi al mondo ed anche la cultura italiana, cattolica prevede l’incenso nei riti di purificazione.

Quello che ci lasciava perplessi era la forte incertezza sulla qualità degli incensi che si trovano in commercio: prodotti di bassa qualità, provenienti dall’estremo oriente e pieni zeppi di composti di origine petrolchimica.

Durante l’ultima edizione di Biofach Vivaness, la più importante fiera del biologico in Germania (e forse in Europa) abbiamo incontrato una azienda italo/indiana che per prima ha deciso di percorrer la strada della qualità e della certificazione.  Ecco quindi che Gli Essenziali hanno deciso di proporre alcuni incensi della linea Marco Polo’s Treasures. Si tratta di incensi profumati, puri al 100%, prodotti a mano esclusivamente con resine e legni pregiati senza l’utilizzo di alcun componente aromatico di origine chimica o petrolchimica. Per questo gli incensi Marco Polo’s Treasures hanno ottenuto la certificazione da Ecocert. Proprio per le loro caratteristiche questi incensi non sono votati solo alla profumazione ambientale ma anche ai benefici aromaterapici legati ai suoi componenti (legne e resine). Alcuni dei componenti (ad esempio il benzoino o alcune varietà di olibanum) non hanno un grande impatto olfattivo ma svolgono comunque una importante azione nell’aria e dentro di noi. Altri impasti composti da legni o resine quali, ad esempio Palo Santo o l’Olibano d’Arabia invece hanno profumi molto più percettibili.

E’ poi presente una seconda linea di incensi tradizionali Fiore d’Oriente interamente prodotti a mano con il miele, con erbe, resine odorose e con varie profumazioni. Anche questi sono del tutto privi di benzene, toluene e xilene e di altre sostanze tossiche. In questo caso, attraverso l’uso di fragranze, si mira maggiormente ad un effetto di profumazione ambientale anche se restano intatti gli effetti purificanti delle resine.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *